Branding & Posizionamento

Rendere differente e rilevante il brand. Distinguerlo dai competitor ed esaltarlo, creando una distanza dal caotico e affollato mercato di riferimento. Permettere agli utenti di percepirlo come unico, esclusivo, ineguagliabile. Come? Attraverso l’attribuzione di valore.

Il brand che distingue l'azienda non è solo un marchio che identifica la stessa.

Costruire il “buon nome” vuol dire creare e posizionare un’impresa e i suoi prodotti, attribuendo loro valore, attraverso strategie elaborate.

Il brand nella memoria collettiva.


Sedimentare un brand nella mente dei consumatori. Differenziarlo dai competitor attraverso l’attribuzione di valori unici. Costruire, di questo, un’immagine affidabile e autorevole. 

Questo è il primo obiettivo di ogni nuova impresa che si prepari ad affrontare il mercato, conscia delle proprie potenzialità, ma soprattutto di quelle dei suoi antagonisti.

La marca è l’insieme degli elementi che la caratterizzano: dal prodotto/servizio che questa offre, fino allo staff aziendale. Tutto deve concorrere alla creazione di un asset strategico, che sappia collocare il brand nella memoria collettiva. Il brand come potenziale risoluzione a un problema.

Attraverso il brand positioning, o posizionamento di marca, la nostra agenzia di comunicazione realizza un’analisi dei mercati. 

Tale processo consente di individuare il tono più opportuno di comunicazione aziendale, che andrà utilizzata in ogni canale promozionale.

Solo così la mente del consumatore potrà percepire il tuo brand come rilevante, distinguendolo da tutti gli altri, in primo luogo rispetto ai competitor, e attribuendogli valore.

L’attività di brand positioning è, per ogni azienda, l’attività primaria da attuare, ancor prima dell’intera strategia di marketing.

Iscriviti alla newsletter